Categorie
Dolori mestruali Mestruazioni

Diarrea durante le mestruazioni: perché succede? Ecco cause e rimedi!

Sono tantissime le donne che, durante i giorni della fase mestruale, lamentano problemi intestinali come dissenteria o, comunque, la necessità di andare in bagno molto più del solito.

La correlazione fra diarrea e mestruazioni è conosciuta ma non è del tutto compresa; si pensa che sia legata ai crampi mestruali e che dell’alterazione del transito intestinale siano responsabili le prostaglandine e il progesterone.

Vediamo perché!

Categorie
Mestruazioni

Capoparto: quando tornano le mestruazioni dopo aver partorito?

Come sappiamo i 9 mesi di gestazione trascorrono senza che le donne abbiano le mestruazioni che torneranno solo una volta nato il bambino: ma quando, esattamente?

Non c’è una risposta univoca perché l’arrivo del capoparto (la prima mestruazione dopo il parto) dipende da una serie di fattori, primo fra tutti il tipo di allattamento che la mamma sceglie. Andiamo a vedere perché!

Categorie
Ciclo mestruale

Problemi del sonno e mestruazioni: perché si dorme peggio nella fase premestruale?

Il ciclo mestruale condiziona il ritmo cicardiano delle donne, ovvero il ritmo che determina l’attività sonno e veglia di tutti gli animali, esseri umani compresi.

Sono tantissime le donne che affermano di notare un cambiamento nella qualità del sonno nei 3/6 giorni che precedono le mestruazioni: infatti i problemi legati al sonno fanno parte dei sintomi che caratterizzano la sindrome premestruale (alcune donne presentano solo problemi del sonno, altre tutta una serie di sintomi tra cui anche difficoltà a dormire).

Prima delle mestruazioni quindi è normale avere più problemi ad addormentarsi o a mantenere il sonno, mentre è più frequente avere un sonno agitato.

Perché?

Categorie
Ciclo mestruale

Alcol e mestruazioni: quali sono le conseguenze del consumo di alcolici sul ciclo mestruale?

Il consumo di alcol anche in dosi moderate ha tutta una serie di effetti sul nostro corpo: percezione distorta della realtà, minor senso di inibizione ed euforia prima, mal di testa, nausea e disidratazione dopo.

Chi consuma alcol in grandi quantità invece può andare incontro a gravi problemi di salute: ma le bevande alcoliche hanno effetti anche sul ciclo mestruale?

Categorie
Ciclo mestruale Mestruazioni

Perdite di sangue tra una mestruazione e l’altra: perché succede?

In un nostro precedente approfondimento abbiamo parlato dello spotting (perdite marroni subito prima o subito dopo le mestruazioni, oppure fra una mestruazione e l’altra), spiegando i motivi per i quali si verifica questo fenomeno, in linea di massima del tutto fisiologico.

In altre occasioni però possiamo sperimentare vere e proprie perdite si sangue fra un ciclo e l’altro: anche in questo caso, ci sono situazioni in cui queste piccolo emorragie sono del tutto normali, altre che richiedono assistenza medica.

Andiamo a vedere quali sono i principali motivi delle perdite di sangue fra una mestruazione e l’altra!

Categorie
Mestruazioni

Perdite marroni: cos’è lo spotting e perché può verificarsi prima o dopo le mestruazioni oppure fra un ciclo e l’altro?

Nell’arco della vita di una donna può capitare – con maggior o minor frequenza – di avere perdite marroni prima delle mestruazioni, dopo le mestruazioni o anche in altri momenti del ciclo.

Questo fenomeno viene comunemente chiamato “spotting” e, in linea di massima, non deve preoccupare.

Categorie
Dolori mestruali

Cefalea mestruale: il mal di testa da ciclo è tra i dolori mestruali più comuni, cosa lo causa?

Sia nelle donne che negli uomini le oscillazioni ormonali possono causare mal di testa; sono tantissime le donne che notano una correlazione fra alcuni momenti del ciclo mestruale e l’insorgere di mal di testa o emicrania.

Le donne rispetto agli uomini hanno il triplo di probabilità di soffrire di mal di testa e – tra le donne che ne soffrono – una percentuale accusa un disturbi chiamato cefalea mestruale. Di cosa si tratta?

Categorie
Ciclo mestruale Mestruazioni

Ritardo mestruale: quali sono le possibili cause se le mestruazioni non arrivano?

Quando si può dire di avere un ritardo nell’arrivo delle mestruazioni?

Per determinarlo meglio dimenticarsi della regola dei “28 giorni”: abbiamo visto che questa indicazione temporale con cui ci si riferisce alla durata del ciclo mestruale non è veritiera perché si tratta di una media delle varie durate; per alcune donne il ciclo è di 21 giorni, per altre di 40 e così via.

Categorie
Alimentazione

Il latte fa male al ciclo mestruale? Il ruolo della caseina A1 nei dolori mestruali

Nel nostro approfondimento sulla sindrome premestruale abbiamo detto che uno dei modi per prevenire ed alleviare i sintomi della PMS è assumere calcio a sufficienza.

Quando parliamo di questo minerale e di come integrarlo attraverso la dieta pensiamo subito al latte e ai suoi derivati: non solo però ci sono molti cibi non-caseari ricchi di calcio (sesamo, sardine, salmone, fagioli, lenticchie, mandorle, spinaci, kale…) ma, in alcuni casi, il consumo di latte e latticini può essere dannoso per il ciclo mestruale (e per l’organismo in generale).